La finestra sui colli - B&B e Centro Naturalistico Ambientale a due passi da Arquà Petrarca

 

 

 

Choose your language

Il Centro Naturalistico Ambientale

L'idea del Centro Naturalistico Ambientale "La Finestra sui Colli" nasce per iniziativa della titolare, Anna Zamboni, la quale, dopo un'attività lavorativa che l'ha portata in giro per il mondo, ha deciso di tornare alle proprie radici e aprire una struttura ricettiva basata sulla concezione della sostenibilità ambientale.
L'edificio sede del Centro è situato all'interno del Parco Regionale dei Colli Euganei www.parcocollieuganei.com, in provincia di Padova. 

Il Parco è una delle Zone di Protezione Speciale della Regione Veneto: la ricchezza di biodiversità, habitat, flora e fauna ha permesso il riconoscimento di questa zona come area protetta ed il suo inserimento nella "Rete Natura 2000", una rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell'Unione Europea, istituita ai sensi della Direttiva 92/43/CEE "Habitat" per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari a livello comunitario.

Nel territorio dei Colli Euganei la secolare presenza dell'uomo e delle sue attività tradizionali hanno permesso il mantenimento di un equilibrio tra attività antropiche e natura, di cui il Centro si fa promotore e sostenitore attraverso le proprie attività e proposte.


 

 

Tra gli obiettivi del Centro Naturalistico troviamo:

• sensibilizzare i propri ospiti (residenti nel territorio euganeo, escursionisti e turisti) al rispetto della natura e divulgare la cultura ambientalista attraverso attività che supportano la difesa e la valorizzazione del territorio euganeo;

 • seguire gli indirizzi del turismo responsabile e sostenibile; 

• proporre e gestire le proprie attività secondo un rigoroso protocollo ecologico.

 

 

 

 

 

 

 

 



Read 3954 times

Intervento Finanziato dal Programma Operativo Regionale Veneto 2007-2013 - Parte FESR.

AZIONE 1.3.4Interventi innovativi di conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale

 

 

La nostra Newsletter

Nome:
Email: